Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Estra acquisisce il 49% di Gas Marca
19/01/2017 - Pubblicato in news nazionali

Oggi Atac Civitanova ed Estra Energie, società del gruppo Estra operante nella vendita di gas metano, hanno sottoscritto il contratto per il passaggio del 49% del capitale sociale di Gas Marca ad Estra Energie. Di proprietà di Atac Civitanova Spa (a sua volta di proprietà del Comune di Civitanova Marche), la società è attiva nella vendita di gas naturale e di energia elettrica nelle province di Macerata e di Fermo e conta 16.000 clienti gas e 3.400 nell'elettricità. Nel 2015 ha venduto circa 29 milioni di mc di gas naturale e registrato ricavi per quasi 14 mln di euro. L'accordo che ha origine dall'aggiudicazione della gara bandita a suo tempo da Atac Civitanova, prevede che entro i prossimi cinque anni, Estra Energie acquisisca anche il restante 51% del capitale della società. Oggi i numeri complessivi del gruppo Estra, nel settore della vendita di gas ed energia, registrano 740.000 clienti serviti dalle società controllate o partecipate e un miliardo e 300 milioni di mc di gas venduto. L'acquisizione rientra in un percorso di consolidamento e aggregazione di Estra iniziato da qualche anno: tra le operazioni concluse finora la joint venture tra Multiservizi Ancona per la vendita e la distribuzione del gas naturale nel Centro Italia attraverso, rispettivamente, le società PrometeoEstra e Edma Reti Gas, l'acquisto di Coopgas, che ha portato in dote 45.000 clienti, prevalentemente delle regioni del Sud, di Vea, società della provincia di Lucca, con 9.000 clienti e di Gas Tronto, che conta 12.000 clienti e l'acquisizione del 45% delle quote di Piceno Gas Vendita, società che opera in 37 Comuni delle Province di Ascoli Piceno e Teramo e conta oltre 25.500 clienti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]