Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Erg, 1,7 miliardi di investimenti nel 2018-2022
09/03/2018 - Pubblicato in news nazionali

Nel giorno della presentazione del nuovo piano industriale 2018-2022, Erg ha ceduto al fondo Greencoat UK Wind, quotato a Londra e specializzato in investimenti nelle rinnovabili, il 100% del capitale di Brockaghboy Windfarm, società di diritto inglese titolare del parco eolico da 47,5 MW realizzato in Irlanda del Nord da Erg e TCI Renewables. Il piano della nuova Erg — ora ha un nuovo marchio — uscita completamente dal petrolio, dopo la cessione a gennaio di TotalErg ad Api, prevede investimenti per 1,68 miliardi, di cui il 92% destinati allo sviluppo: 444 milioni per la crescita organica nell’eolico all’estero, 418 milioni nel rinnovamento tecnologico della flotta eolica in Italia, 350 milioni per acquisizioni con priorità nel vento all’estero e nel solare in Italia (oltre ai 337 milioni già investiti per l’acquisizione di Forvei). Il gruppo dei fratelli Garrone è già il primo produttore in Italia di energia eolica. Ma le tecnologie usate sono anche l’idro, il gas e il fotovoltaico.

Fonte: Corriere della Sera – Francesca Basso (pag. 43)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]