Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eph rileva 7 centrali da E.On e diventa quarto produttore in Italia
02/07/2015 - Pubblicato in news nazionali

Il gruppo energetico ceco Energetický a Prumyslový Holding (EPH) ha siglato con E.On il contratto relativo all'acquisto degli asset di generazione elettrica a carbone e a gas della multinazionale tedesca in Italia. EP Produzione è la società, interamente controllata da EPH, che gestisce le attività italiane. L'accordo fa seguito all'operazione annunciata lo scorso 12 gennaio e all'approvazione della Commissione europea nel mese di maggio. L'intesa prevede il trasferimento a EPH di una capacità di generazione complessiva pari a circa 4.500 MW, di cui circa 600 MW relativi alla centrale a carbone di Fiume Santo, in Sardegna, e circa 3.900 MW relativi ad altre sei centrali a gas situate nella penisola e in Sicilia.

Fonte: Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rivede lo scenario e annuncia rettifiche per 3,5 miliardi

Eni conferma la propria strategia di decarbonizzazione al 2050, ma dopo l’aggiornamento di fine marzo, rivede ulteriormente le proprie stime alla luce dell’emergenza coronavirus
[leggi tutto…]

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]