Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni trova un alleato in Norvegia
03/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni e HitecVision, investitore nel settore del private equity, hanno annunciato un accordo di fusione tra Point Resources e Eni Norge, consociata di Eni, che darà vita a una nuova società chiamata Var Energi as, attive nell’esplorazione e produzione di idrocarburi in Norvegia. Il portafoglio della nuova società comprenderà 17 giacimenti di olio e gas con un’ampia copertura geografica, del Mare di Barents al Mare del Nord e avrà una produzione nel 2018 di circa 180 mila barili di olio equivalente al giorno. La società avrà riserve e risorse per oltre 1.250 milioni di barili di olio equivalente. La produzione è destinata a raggiungere 250 mila barile al giorno nel 2023. In totale la società ha in programma di investire oltre 8 miliardi di dollari in cinque anni per portare a regime questi progetti.

Fonte: MF – Roberta Castellarin (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]

Le emissioni non aumentano anche se l’economia è cresciuta: ecco perché è una buona notizia

Contrariamente alle attese, nel 2019 le emissioni mondiali di CO2 – il principale dei gas serra responsabili del riscaldamento globale- non sono aumentate
[leggi tutto…]

Chi vince e chi perde con il Green New Deal

New Green Deal. Sbagliare una mossa potrebbe costare salato
[leggi tutto…]