Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni trova un alleato in Norvegia
03/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni e HitecVision, investitore nel settore del private equity, hanno annunciato un accordo di fusione tra Point Resources e Eni Norge, consociata di Eni, che darà vita a una nuova società chiamata Var Energi as, attive nell’esplorazione e produzione di idrocarburi in Norvegia. Il portafoglio della nuova società comprenderà 17 giacimenti di olio e gas con un’ampia copertura geografica, del Mare di Barents al Mare del Nord e avrà una produzione nel 2018 di circa 180 mila barili di olio equivalente al giorno. La società avrà riserve e risorse per oltre 1.250 milioni di barili di olio equivalente. La produzione è destinata a raggiungere 250 mila barile al giorno nel 2023. In totale la società ha in programma di investire oltre 8 miliardi di dollari in cinque anni per portare a regime questi progetti.

Fonte: MF – Roberta Castellarin (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Kashagan verso il record di barili

Il Kazakhstan spinge per un ulteriore aumento della produzione di Kashgan
[leggi tutto…]

Il Mise: la Ue vigili sulle tariffe gas franco-tedesche

Il sottosegretario Davide Crippa, ha inviato una lettera alla Commissione Europea per chiedere “una valutazione urgente sulla coerenza dei regimi tariffare adottati  da Germania  e Francia
[leggi tutto…]

Aramco fa incetta di gas americano

L’Arabia saudita, tra i maggiori esportatori al mondo di petrolio, non disdegna il gas americano
[leggi tutto…]