Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni tratta con Lukoil per il gas in Egitto
29/03/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni tratta con Lukoil per il gas in Egitto. Lo scrive Repubblica spiegando che nella strategia scopri-sviluppa-vendi che l'Eni di Claudio Descalzi conduce nei giacimenti di gas in Africa –e rappresenta la gran parte dei 7 mld di dismissioni cantierate entro il 2019- si affacciano compratori nuovi, vecchie conoscenze e sodali, in un fermento geopolitico e finanziario. La Russia dopo il blitz militare in Siria cerca di capitalizzare la missione mediorientale. Una parte dei piani russi, prosegue il giornale, è visibile: ieri l'a.d. di Lukoil ha incontrato a Baghdad il premier iracheno. Il filo tra Eni  e Lukoil porta alla parte coperta della strategia di riaccreditamento russo, che sposa bene l'esigenza degli italiani di far cassa e plusvalenze con le recenti scoperte. Secondo fonti di Repubblica, si è aperto un negoziato con Lukoil per cederle un 20% del consorzio di Zohr.

Fonte: La Repubblica – Andrea Greco (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]