Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni tratta sui crediti con Caracas
12/05/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

ll Venezuela è in debito con Eni per circa 100 milioni di euro. La cifra di per sé non è drammatica, ma il conto rischia di essere provvisorio e per difetto, alla luce dei crescenti problemi di liquidità del Paese e del colosso petrolifero pubblico Pdvsa, che ha accusato il drastico calo dei prezzi del petrolio. Si negozia sui securitization tools, che consentono di vendere direttamente parte del gas di Perla all’estero.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Kashagan verso il record di barili

Il Kazakhstan spinge per un ulteriore aumento della produzione di Kashgan
[leggi tutto…]

Il Mise: la Ue vigili sulle tariffe gas franco-tedesche

Il sottosegretario Davide Crippa, ha inviato una lettera alla Commissione Europea per chiedere “una valutazione urgente sulla coerenza dei regimi tariffare adottati  da Germania  e Francia
[leggi tutto…]

Aramco fa incetta di gas americano

L’Arabia saudita, tra i maggiori esportatori al mondo di petrolio, non disdegna il gas americano
[leggi tutto…]