Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni sperimenta pozzo in Messico
23/12/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni ha completo con successo la prova di produzione del pozzo Tecoalli 2 nella baia di Campeche, nell’offshore del Messico. Durante l’erogazione il pozzo ha raggiunto una produzione di 7mila barili al giorno; con il completamento definitivo, il pozzo potrà raggiungere i 10mila barili. Intanto il ministero dell’energia del Kazakhstan, Eni e KazMunaiGas (Kmg) hanno firmato l’accordo per il trasferimento al Cane a sei zampe del 50% dei diritti di sfruttamento del sottosuolo per la ricerca e produzione di idrocarburi del blocco Isatay, situato nel Mar Caspio.

Fonte: ItaliaOggi, Mercati e Finanza – red. (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]