Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni sperimenta pozzo in Messico
23/12/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni ha completo con successo la prova di produzione del pozzo Tecoalli 2 nella baia di Campeche, nell’offshore del Messico. Durante l’erogazione il pozzo ha raggiunto una produzione di 7mila barili al giorno; con il completamento definitivo, il pozzo potrà raggiungere i 10mila barili. Intanto il ministero dell’energia del Kazakhstan, Eni e KazMunaiGas (Kmg) hanno firmato l’accordo per il trasferimento al Cane a sei zampe del 50% dei diritti di sfruttamento del sottosuolo per la ricerca e produzione di idrocarburi del blocco Isatay, situato nel Mar Caspio.

Fonte: ItaliaOggi, Mercati e Finanza – red. (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, prezzi in altalena e consumi in calo nelle grandi economie

Il petrolio è ancora al centro di attenzione sui mercati
[leggi tutto…]

Fregate di Roma e Parigi per difendere il gas dalle mire di Erdogan

E’ ormai al limite la situazione nel mediterraneo orientale per il controllo del gas a Cipro Turchia. Grecia, Francia e Italia stanno schierando fregate e mezzi militari.
[leggi tutto…]

Snam raddoppia la sfida all’idrogeno

Snam entro fine anno porterà dal 5 al 10% il mix di idrogeno immesso nella sua rete di trasmissione
[leggi tutto…]