Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni sigla accordo in Croazia
27/06/2018 - Pubblicato in news internazionali

Eni e la società croata Ina (Industrija Nafte) hanno firmato un accordo di cooperazione bilaterale (memorandum di intesa) per valutare l’opportunità di realizzare un’interconnessione fra Italia e Croazia per il trasporto del gas naturale. L’iniziativa mira a far leve sull’infrastruttura esistente, oggi deputata alla produzione offshore di gas nell’alto Mar Adriatico, per realizzare un collegamento tra i due paesi. Eni spiega che l’interconnessione permetterà di aumentare il grado di integrazione, sicurezza degli approvvigionamenti, competitività e sostenibilità del mercato croato, ma anche di quello italiano, data la natura bidirezionale dell’infrastruttura. Lo sviluppo di questa iniziativa contribuirà a consolidare la posizione dell’Italia come hub del gas in Europa.

Fonte: Italia Oggi – red. (pag. 31)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]

Mire cinesi sul gas Eni australiano

Arrivano dalla Cina i primi concreti segnali di interesse per gli asset australiani di Eni. Secondo indiscrezioni, tra i pretendenti c’è Roc Oil, quartier generale a Sidney ma azionariato cinese
[leggi tutto…]