Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni rivede l’utile per fine 2016
09/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Con un colpo di coda, Eni potrebbe aver chiuso in utile il quarto trimestre del 2016: i conti ufficiali dell’ultimo esercizio saranno resi noti a Londra il primo marzo, insieme alle linee strategiche 2017-2020 ma un’anticipazione è arrivata dalle stime del consensus che Eni ha pubblicato sul suo sito. Sul titolo però, in calo dell’1,3%, ha pesato un’altra notizia, ovvero la richiesta di rinvio a giudizio per l’ad Claudio Descalzi nell’ambito dell’inchiesta della presunta corruzione per l’acquisizione dei diritti sul giacimento petrolifero nigeriano Opl-245 avvenuta nel 2011. Descalzi è in scadenza di mandato e la nomina del nuovo cda è fissata per il 13 aprile. La richiesta di rinvio a giudizio arriva proprio mentre si sta discutendo la sua riconferma. In quanto ai conti del 2016, il traino arriva dal core business dell’E&P (Exploration and Production) con un utile previsto di 1,08 miliardi di euro.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]

La guerra delle petroliere. Londra minaccia Teheran

Stessa scena del 4 luglio, ma stavolta sono i pasdran mascherati che da un elicottero atteranno sulla petroliera britannica e sequestrano la nave che aveva appena varcato lo stretto di Hormuz.
[leggi tutto…]

Eni, dal Parlamento tunisino ok ad accordo per diritti di transito Ttpc

Il Parlamento tunisino ha ratificato l’accordo con Ttpc, controllata di Eni, per il transito attraverso il Paese nordafricano del gas di provenienza algerina.
[leggi tutto…]