Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa “Eni rispetta le prescrizioni”
19/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Ispezione straordinaria di Ispra, Arpab Basilicata e Cnr, ieri, nel Centro Olio Val d'Agri di Viggiano per verificare le azioni Eni per far fronte alla situazione di emergenza creatasi in seguito alla perdita di idrocarburi da uno dei serbatoi di stoccaggio dell’impianto, che ha portato allo stop, oltre un mese fa (15 aprile), da parte della Regione Basilicata. «L'ispezione è stata condotta, ma al momento non ci sono notizie o elementi di aggiornamento rispetto a quelli già noti prima – ha riferito l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale –. Occorreranno i tempi richiesti per effettuare valutazioni che rispecchino con rigore tecnico e scientifico l'effettiva situazione». L'intervento, infatti, era stato deciso a seguito di una prima riunione, il 4 maggio, del tavolo tecnico istituito sul Cova, presso il Ministero dell'Ambiente. Entro la fine di maggio, è previsto un secondo incontro, in cui saranno resi noti i risultati dei controlli effettuati.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Luigia Ierace (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]