Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni rafforza partnership con Sonatrach in Algeria
19/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni e Sonatrach rafforzano la cooperazione sul gas in Algeria. È stato firmato un accordo che rappresenta un ulteriore passo in avanti per il rafforzamento della partnership nel bacino del Berkine, con l’obiettivo di realizzare un gas hub nell’area attraverso una sinergia con gli asset esistenti di Brn (blocco 403) e Mle (blocco 405b). Una linea di 180 chilometri collegherà in fast track gli asset di Brn con Mle, che diventerà il gas hub di riferimento del bacino del Berkine. Eni e Sonatrach hanno concordato le condizioni commerciali per l’anno termico 2018-2019, in linea con il mercato del gas. Sarà avviato un negoziato commerciale per valutare il prolungamento della fornitura di gas oltre la naturale scadenza contrattuale del 2019. “si tratta di un ulteriore passo aventi nel percorso di espansione delle nostre attività upstream in Algeria” ha detto l’ad Descalzi.

Fonte: ItaliaOggi – red. (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]