Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Eni ci prova in Irlanda
17/02/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nel mirino adesso è finita l'Irlanda. Il Cane a sei zampe, insieme a British Petroleum, si è appena aggiudicato una delle nuove concessioni messe in palio da Dublino. L’area oggetto delle concessioni è quella meridionale del bacino offshore Porcupine. Le licenze esplorative avranno una validità di circa due anni.

Fonte: Milano Finanza

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]

La guerra delle petroliere. Londra minaccia Teheran

Stessa scena del 4 luglio, ma stavolta sono i pasdran mascherati che da un elicottero atteranno sulla petroliera britannica e sequestrano la nave che aveva appena varcato lo stretto di Hormuz.
[leggi tutto…]

Eni, dal Parlamento tunisino ok ad accordo per diritti di transito Ttpc

Il Parlamento tunisino ha ratificato l’accordo con Ttpc, controllata di Eni, per il transito attraverso il Paese nordafricano del gas di provenienza algerina.
[leggi tutto…]