Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni è pronta a tornare in Iran
22/10/2015 - Pubblicato in news internazionali

La Nioc (National Iranian Oil Company) ha ufficialmente annunciato che l’Eni è pronta a ritornare in Iran. La compagnia iraniana ha infatti urgenza di mettere in vetrina le rinnovate relazioni con i potenziali partner occidentali. In effetti, le compagnie occidentali (come ad esempio la francese Total) sono sempre più interessate alla fase post-embargo. In questo contesto si inseriscono le dichiarazioni del capo dell’upstream di Eni, Antonio Vella, il quale ha affermato che Eni impiegherà per le attività estrattive in Iran tecnologie sofisticate, assicurando che il gruppo utilizzerà questo expertise anche nei suoi futuri progetti in Iran.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]