Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni pronta a investire in Italia ventuno miliardi in quattro anni
12/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il crollo del prezzo del greggio ha costretto le major oil a cambiare la propria strategia, ma l’Eni non ha scelto la strada dei tagli e ha puntato su una trasformazione profonda. L’azienda è pronta a investire 21 miliardi nei prossimi quattro anni dopo aver già messo in pista 15 miliardi tra il 2014 e il 2016. Nel triennio 2014-2016 Eni ha sviluppato più di 300 tecnologie proprietarie e oltre 6 mila brevetti. Eni vuole giocare la sfida dell’approvvigionamento di energia in Italia e in Europa stando in prima linea.

Fonte: Il Sole24Ore, Impresa&Territori – Celestina Dominelli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]