Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, partono le trattative per le cessioni
05/04/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Nel giorno in cui l’agenzia Fitch taglia il rating da “A” ad “A -“ con outlook stabile, il gruppo ribadisce quindi la direzione individuata nel piano presentato a Londra e le nuove dismissioni per 7 miliardi da mettere in campo entro il 2019, puntando sulla strategia del “dual exploration”. Il ceo Descalzi avverte che sono in corso negoziati per cedere quote in Mozambico e in Egitto. La società è pronta, se servisse maggiore plessibilità finanziaria, ad accelerare la vendita di Gas&Power. Interpellato su altre questioni, Descalzi ha parlato di Saipem: “Non rido ma sorrido e non piango – replica l’ad a chi solleva qualche perplessità sulla situazione debitoria della controllata-. Hanno una buona strategia di riduzione dei costi, un buon pacchetto di progetti e grosse potenzialità”.

Fonte: Sole 24 Ore Finanza e Mercati – Celestina Dominelli (pag. 31)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]