Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni e Gazprom Accordo sul gas
22/03/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Alexey Miller, AD di Gazprom, e Descalzi, numero uno dell’Eni, hanno firmato un memorandum di intesa, dimostrando interesse ad analizzare le prospettive di cooperazione nell’ambito dello sviluppo del corridoio Sud di importazione di gas russo verso l’Europa. Ieri c’è stata il battesimo dell’unità galleggiante Jangkrik, prodotta da Eni, che opera nel Jangkrik Complex, nel blocco Muara Bakau, in Indonesia. La cerimonia è stata presieduta dal ministro dell’energia indonesiano, Ignasius Jonan. L’unità navigherà fino alla destinazione finale e solo allora entrare in funzione. Il gas verrà trattato a bordo, raggiungerà l’impianto di liquefazione di Bontang attraverso un nuovo gasdotto di 79 chilometri e andranno a servire il mercato interno locale. Eni, attraverso Eni Muara Bakau, è operatore del Muara Bakau con una quota del 55%. Il gruppo italiano è presente in Indonesia dal 2001.

Fonte: Italia Oggi – Red. (pag. 41)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Le emissioni non aumentano anche se l’economia è cresciuta: ecco perché è una buona notizia

Contrariamente alle attese, nel 2019 le emissioni mondiali di CO2 – il principale dei gas serra responsabili del riscaldamento globale- non sono aumentate
[leggi tutto…]

Chi vince e chi perde con il Green New Deal

New Green Deal. Sbagliare una mossa potrebbe costare salato
[leggi tutto…]

La Cina respinge carichi di Gnl e manda a picco i prezzi del gas

Forza maggiore. È questa la nuova nemesi che dalla Cina si è abbattuta sul settore del gas, già messo alla prova da climate change, guerre commerciali ed eccessi produttivi.
[leggi tutto…]