Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, il gas egiziano fa vedere rosa agli analisti
07/09/2015 - Pubblicato in news nazionali

Gli analisti preferiscono vedere il bicchiere mezzo pieno. Un entusiasmo che però ha contagiato gli investitori solo nelle prime battute. La notizia che l’Eni ha scoperto un giacimento di rilevanza mondiale nell’offshore egiziano del mediterraneo ha portato gli addetti ai lavori a rivedere al rialzo le stime sul titolo. Un entusiasmo che però ha successivamente lasciato spazio alla prudenza legata alle incertezze sul prezzo del petrolio e alle turbolenze che arrivano dalla Cina.

Fonte: La Repubblica, Affari&Finanza – Luigi Dell’Olio (pag. 20) 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]