Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni firma accordo in Tunisia
01/12/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni ha firmato a Tunisi un accordo di cooperazione per lo sviluppo di progetti energetici da fonti rinnovabili con la compagnia statale Entreprise tunisienne d'activités pétrolières (Etap), sotto il patrocinio del ministero dell'energia. Questa iniziativa rafforza le relazioni tra Eni ed Etap, favorisce lo sviluppo di nuove opportunità di business e contribuisce al piano di sviluppo energetico del paese. Essa rientra nel quadro di rilancio delle attività del Cane a sei zampe nel paese nordafricano e amplia lo scopo della cooperazione attraverso la realizzazione di progetti di energia rinnovabile che puntano alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica. La firma dell’intesa è arrivata in occasione della conferenza internazionale «Tunisia 2020» che ha l’obiettivo di promuovere il sostegno allo sviluppo economico, sociale e sostenibile.

Fonte: Italia Oggi – Red. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]