Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, Descalzi incontra Serraj e conferma l’impegno in Libia
05/06/2016 - Pubblicato in news nazionali

Dopo l’incontro di Descalzi con il premier libico Sarraj, l’Eni conferma i suoi impegni in Libia per continuare le attività in essere e per sostenere la National oil corporation (Noc) nei suoi sforzi per aumentare la produzione e per sostenere l’economia libica. Dopo la revoca della forza maggiore nel dicembre 2011, Eni è stata la prima compagnia a riprendere le operazioni nel Paese.

Fonte: Il Messaggero – R. Ec (pag. 16)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non sono Eni e Total, la Libia fa accordi in Usa e Germania

La compagnia petrolifera libica Noc è riuscita comunque ad inaugurare la sua prima sede internazionale, a Houston.
[leggi tutto…]

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]