Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni avvia nuovi pozzi nell’offshore in Libia
06/07/2018 - Pubblicato in news internazionali

Eni ha avviato nuovi pozzi nel più grande giacimento gas nell’offshore della Libia. Mellitah Oil & Gas, società operativa compartecipata paritariamente da Eni e Noc (National Oil Corporation), ha infatti avviato la produzione dal primo pozzo del progetto offshore Bahr Essalam Fase 2.

Fonte: Il Giornale – red. (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, col rally dei prezzi olandesi l'Italia esporta (poco: 6 mln mc)

Con la corsa delle quotazioni del gas al Ttf olandese, che come già visto hanno superato in ottobre quelle italiane per diversi giorni, si sono visti anche piccoli quantitativi di gas esportati dall'Italia in direzione del Nord Europa
[leggi tutto…]

Aggiornamento legislativo 10-16 ottobre 2020

Monitoraggio legislativo
[leggi tutto…]

La Russia rilancia la proposta di una Opec del gas

Un’Opec anche per il gas, che consente ai grandi produttori di coordinarsi per tagliare l’offerta e sostenere i prezzi.
[leggi tutto…]