Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni avvia in anticipo il campo Cabaça South East in Angola
09/02/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Il gruppo di Descalzi ha reso noto di aver iniziato con 5 mesi di anticipo la produzione dell’East Hub Development Project in Angola. La produzione avviene con Armada Olombendo, un’unità galleggiante di produzione e stoccaggio che produce fino a 8 mila barili di petrolio al giorno e comprime gas fino a 3,4 milioni di metri cubi al giorno. La gioia di Descalzi sta soprattutto nel time-to-market di soli 3 anni e un anticipo di 5 mesi rispetto al programma iniziale. In programma in Angola altri due progetti guidati da Eni, che verranno avviati nel 2018.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Ce. Do. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]