Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eni, attacco a gasdotto nel Delta del Niger
20/05/2016 - Pubblicato in news internazionali

Ignoti hanno fatto saltare il gasdotto di proprietà Eni nel Delta del Niger in Nigeria, nello stato Bayelsa, secondo quanto riferiscono alcuni testimoni residenti nella zona. L'attacco è stato confermato da un portavoce della compagnia italiana e ha un impatto approssimativamente sulla produzione di 1.000 bep/giorno in quota Eni.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

2025. Carbone addio

L’Italia dirà definitivamente addio al carbone nel 2025, lo ha annunciato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.
[leggi tutto…]

Saipem si aggiudica due contratti per 1,3 miliardi

Saipem si è aggiudicata due contratti Epic assegnati dal cliente Saudi Aramco per un importo totale di 1,3 miliardi di dollari Usa per le attività offshore in Arabia Saudita.
[leggi tutto…]

Upstream, a Eni 13 licenze esplorative in Norvegia

Vår Energi, controllata da Eni con il 69,6% si è aggiudicata 13 licenze esplorative nell'ambito della gara “Awards in Predefined Areas 2018” gestita dal ministero del Petrolio ed energia norvegese.
[leggi tutto…]