Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Energia, proroga per il mercato “tutelato”
06/04/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il Ddl concorrenza, che arriverà in Senato solo dopo Pasqua, proverà a recuperare in extremis due modifiche di peso. La prima prevede l’ulteriore slittamento di un anno, dal 1° luglio 2018 al 1° luglio 2019, del superamento del mercato tutelato nei settori dell’energia e del gas. La seconda riguarda la norma antiscorrerie con la soglia che farà scattare l’obbligo informativo al 10% delle quote societarie e valido per tutte le società quotate. Questa modifica, nel caso non fosse recuperata nel Ddl con il ritorno in commissione Industria, sarà comunque inserita nel primo “veicolo normativo” possibile, a partire dalla manovrina.

Inoltre il Governo vuole andare avanti sulla concorrenza: il Ministero dello Sviluppo Economico sta lavorando già a un nuovo decreto – si partirà da diverse misure non entrate nel Ddl – da presentare subito dopo l’approvazione della legge in Parlamento. Un impegno, questo, che dovrebbe essere registrato anche nel Def da inviare a Breuxelles.

Fonte: Il Sole 24Ore – Marzia Bartoloni (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]