Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Energia, meno barili grazie all’idrogeno
24/07/2020 - Pubblicato in news nazionali

Idrogeno e rifiuti come alternativa alle fonti fossili. Per il Presidente di Confindustria Energia, Giuseppe Ricci, “infrastrutture tecnologicamente evolute e interconnesse consentono la distribuzione di fonti e vettori energetici sempre più evoluti”. Sulla stessa linea Marco Alverà, ad Snam, favorevole a fare dell’Italia un hub all’idrogeno, e l’ad di Terna, Stefano Donnaruma, impegnato sul fronte delle interconnessioni. “Quando pensiamo allo sviluppo dell’idrogeno”, ha chiarito Ricci, “il modello deve comprendere diversi sistemi di produzione (blu e green hydrogen), così come quando pensiamo alla valorizzazione dei rifiuti vediamo un modello integrato tra i diversi soggetti che sanno trasformarli in prodotti commercializzabili”.

Fonte: MF- Angelica Romani (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ok Ue al Piano Green italiano

Bruxelles promuove il Piano italiano per l’Energia e Clima che fissa gli obiettivi sui vari fronti della sostenibilità ambientale per allinearsi ai target green europei al 2030.
[leggi tutto…]

Libia, da oggi revocato lo stato di forza maggiore da porti e giacimenti

A partire dal 26 ottobre è stato revocato lo stato di forza maggiore in tutti i giacimenti e porti libici, dopo i blocchi messi in atto dal generale Haftar nel corso dell'anno.
[leggi tutto…]

Nord Stream, gli Usa estendono le sanzioni

Il dipartimento di Stato Usa ha esteso martedì il raggio delle sanzioni americane al progetto di gasdotto Nord Stream II
[leggi tutto…]