Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Energia. In borsa ora si va a corrente alternata
29/02/2016 - Pubblicato in news internazionali

I prezzi bassi del barile e delle altre materie prime fossili non sembrano fermare l’avanzata delle rinnovabili. Contrariamente alle attese, le fonti pulite continuano ad attrarre investimenti, malgrado la competitività del greggio low-cost. Nel 2015 gli investimenti nelle rinnovabili hanno registrato un nuovo record a 328,9 miliardi di dollari. E la cavalcata delle rinnovabili sembra, sull’onda della Cop21 di Parigi, destinata a mantenere il ritmo.

Fonte: Corriere della Sera, Corriereconomia – Elena Comelli (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Libia, da oggi revocato lo stato di forza maggiore da porti e giacimenti

A partire dal 26 ottobre è stato revocato lo stato di forza maggiore in tutti i giacimenti e porti libici, dopo i blocchi messi in atto dal generale Haftar nel corso dell'anno.
[leggi tutto…]

Nord Stream, gli Usa estendono le sanzioni

Il dipartimento di Stato Usa ha esteso martedì il raggio delle sanzioni americane al progetto di gasdotto Nord Stream II
[leggi tutto…]

Idrogeno, Patuanelli punta sul tubo

A parte il colore , uno dei punti di frizione sulla questione degli incentivi per lo sviluppo dell'idrogeno è quella del trasporto
[leggi tutto…]