Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Energia e ambiente non più separati in casa
07/03/2017 - Pubblicato in news nazionali

Sono iniziate le consultazione del ministro dello sviluppo economico Calenda per la definizione della SEN. L’obiettivo è quello di delineare l’evoluzione del sistema energetico in un periodo di profonda e rapida trasformazione dell’offerta, dei mercati e della tecnologia. Per semplificare, l’obiettivo è il seguente: garantire ai cittadini e imprese consumi decrescenti, prezzi competitivi e benefici sul piano ambientale. L’accordo di Parigi sui cambiamenti impegna gli stati nell’attuare e rispondere a diritti e aspettative di tutti i cittadini in materia di tutela della salute pubblica e qualità dell’aria. Quindi risulta necessario che le politiche energetiche si misurassero in termini di impatto sull’ambiente. Forse si può superare l’idea della SEN e passare alla SEAN, Strategia Energetico Ambientale Nazionale.

Fonte: Il Sole 24Ore – Giovanni Valotti (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]