Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Enel, siglato accordo di tax equity in America
18/08/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Enel ha raggiunto un accordi di tax equity da circa 340 mln negli Stati Uniti avente come oggetto il parco eolico Red dirt situato in Oklahoma. L’accodo, siglato da Enel green power north America con Mitsubishi Ufj Financial Group e Allianz renewablea Energy partners of America, consentirà agli investitori una percentuale dei benefici fiscali dell’impianto Red dirt.

Fonte: Italia Oggi, Imposte e tasse – Michele Damiani (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]

Scoperta Eni nel Mare del nord

Eni, attraverso la controllata Var-Energy (Eni 69,6%) e Hitec Vision (30,4%) ha annunciato una scoperta di petrolio e gas nella licenza PL 869 nel Mare del Nord norvegese.
[leggi tutto…]