Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Enel, siglato accordo di tax equity in America
18/08/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Enel ha raggiunto un accordi di tax equity da circa 340 mln negli Stati Uniti avente come oggetto il parco eolico Red dirt situato in Oklahoma. L’accodo, siglato da Enel green power north America con Mitsubishi Ufj Financial Group e Allianz renewablea Energy partners of America, consentirà agli investitori una percentuale dei benefici fiscali dell’impianto Red dirt.

Fonte: Italia Oggi, Imposte e tasse – Michele Damiani (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Transizione e phase-out, sindacati chiedono incontro al Governo

Una “convocazione urgente di un incontro” per discutere delle modalità della transizione energetica e in particolare del phase-out del carbone.
[leggi tutto…]

Gas Algeria, Ttpc introdurrà prodotti di capacità inferiori a un anno

In relazione all'offerta di capacità di trasporto di gas algerino verso l'Italia sul gasdotto transtunisino Ttpc e transmediterraneo Transmed annunciata a fine giugno, la controllata di Eni che gestisce il gasdotto ha fatto sapere che il
[leggi tutto…]

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]