Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Eia: nel 2017 rialzo di produzione Usa
11/01/2017 - Pubblicato in news internazionali

L’Energy Information Administration (Eia) ha cambiato le sue previsioni per il 2017: ora si attende che la produzione di petrolio Usa risalirà dell’1,3% a 9 milioni di barili al giorno. In precedenza prevedeva un ulteriore calo dello 0,9%. L’anno prossimo secondo l’Eia ci sarà un’ulteriore accelerata: +3,3% a 9,3 mbg. «Il declino di produzione iniziato quasi due anni fa è probabilmente finito – commenta Adam Sieminski, amministratore dell’Eia – Il prezzo medio del greggio più elevato e un miglioramento dell’efficienza nelle trivellazioni stanno dando una spinta all’output».

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – red. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]

UE, due bandi per progetti d’interesse comune

La Commissione europea ha aperto due call for applications per progetti nell'ambito delle reti intelligenti (“smart grids”) e delle reti per il trasporto della CO2 da far rientrare nel quinto elenco di progetti d'interesse comune &nd
[leggi tutto…]

Gas, scatta la maxi speculazione. In Europa volatilità da Bitcoin

Gas come il Bitcoin, condizioni senza precedenti quelle in cui è precipitato il mercato, con i vertiginosi rincari del Gnl in Asia che hanno innescato un’ estrema volatilità sugli hub europei
[leggi tutto…]