Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Egitto, Eni ed Edison vincono gare esplorazione gas
30/08/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il governo egiziano ha approvato cinque accordi di esplorazione e perforazione per gas e greggio con alcuni gruppi stranieri, in vista del voto finale del Parlamento. Lo ha spiegato il ministro del Petrolio Tarek El Molla. Quattro degli accordi riguardano il gas e sono tra l'egiziana EGAS ed Eni, BP, Total ed Edison. Il quinto accordo riguarda gas e greggio ed è tra l'egiziana EGPC e una società locale.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]