Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Edison-Snam, possibile closing già a metà luglio
22/06/2017 - Pubblicato in news nazionali

La cessione da parte di Edison del metanodotto che collega il terminal offshore di Cavarzere all’hub di Snam Rete Gas a Minerbo e la quota del 7,3% del rigassificatore di Rovigo potrebbero avvenire in meno di un mese. La trattativa intrapresa con Snam potrebbe chiudersi già entro la prima metà di luglio. Pare che Snam sia l’unico interlocutore con cui Edison sta trattando la cessione, che dovrebbe avvenire all’interno di un’unica operazione. Ieri il titolo di Snam ha chiuso in rialzo dello 0,88% a 4,146 euro. Equita reputa che l’impatto dell’operazione valga 150-200 milioni.

Fonte: MF – Nicola Caroselli (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]