Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Edison-Snam, possibile closing già a metà luglio
22/06/2017 - Pubblicato in news nazionali

La cessione da parte di Edison del metanodotto che collega il terminal offshore di Cavarzere all’hub di Snam Rete Gas a Minerbo e la quota del 7,3% del rigassificatore di Rovigo potrebbero avvenire in meno di un mese. La trattativa intrapresa con Snam potrebbe chiudersi già entro la prima metà di luglio. Pare che Snam sia l’unico interlocutore con cui Edison sta trattando la cessione, che dovrebbe avvenire all’interno di un’unica operazione. Ieri il titolo di Snam ha chiuso in rialzo dello 0,88% a 4,146 euro. Equita reputa che l’impatto dell’operazione valga 150-200 milioni.

Fonte: MF – Nicola Caroselli (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]