Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ecco i dettagli della maxi truffa ai danni di Snam Rete Gas
17/02/2016 - Pubblicato in news nazionali

Ieri infatti il nucleo tributario della Guardia di Finanza di Milano ha eseguito un sequestro per 181 milioni di euro nei confronti del finanziere Roberto Giuli, ritenuto dalla procura milanese a capo della galassia societaria "Energy Trading International", indagato per una serie di truffe da centinaia di milioni ai danni di Snam Rete Gas. Il modus operandi ricostruito dagli inquirenti, secondo l'accusa, è che il finanziere acquistasse gas da Snam con una società, non lo pagasse, poi facesse fallire la vecchia azienda e ne costituisse un'altra, sempre riferibile secondo l'accusa a lui. Per poi acquistare altro gas, sempre con lo stesso meccanismo. Sono diverse e con nomi diversi le società fallite ritenute riferibili al finanziere.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]