Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tra due anni il nuovo gas egiziano
01/09/2015 - Pubblicato in news internazionali

Claudio Descalzi, amministratore delegato di Eni, in un’ intervista rilasciata a Class Cnbc all'indomani della scoperta del giacimento di gas nell'offshore dell'Egitto, ha affermato che è ragionevole pensare a un arco temporale di due anni per l'avvio della fase produttiva dello stesso giacimento. Ora Eni èfocalizzata sullo sviluppo del campo e sulla necessità di spingere l'esplorazione allo step successivo.

Fonte: Milano Finanza 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Edison firma accordi per il gasdotto Igb

Prende forma il gasdotto Igb tra Grecia e Bulgaria che verrà realizzato da Edison tramite Igi Poseidon
[leggi tutto…]

Elettrico e gas alleati per decarbonizzare l’Italia in sicurezza

L’obiettivo è la decarbonizzazione dell’economia, per farlo servono a livello globale 3 miliardi di dollari l’anno da qui al 2050.
[leggi tutto…]

Petrolio, prezzi in altalena e consumi in calo nelle grandi economie

Il petrolio è ancora al centro di attenzione sui mercati
[leggi tutto…]