Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Dopo quattro anni riparte il dialogo con Mosca
06/10/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Le tensioni tra la Russia e la comunità internazionale in zone di crisi come Ucraina e Siria, non possono congelare il dialogo con Mosca. A tal proposito il rilancio dei rapporti economici può aiutare a migliorare il contesto dei rapporti politici. Con queste parole il Ministro Gentiloni ha aperto ieri, dopo quattro anni di sospensione per motivi politici, la 14ma edizione del Consiglio italorusso sulla cooperazione economica, finanziaria e industriale alla presenza dei rappresentanti istituzionali e delle imprese russi e italiani. E’ stato firmato un accordo su turismo e cultura, mentre si discutono nuovi progetti in settori che vanno dalla cantieristica all’aviazione all’alta tecnologia, all’energia e all’agricoltura. Resta poi sempre alto l’interesse di Saipem (presente ieri al tavolo energia) a collaborare con la Russia per il raddoppio del gasdotto Nord Stream.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Impresa & Territori – Ge. P. (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam accompagna Pechino nella transizione verso la neutralità carbonica

Obiettivo decarbonizzazione. In Cina il percorso della transizione energetica, spinto negli ultimi anni dall’obiettivo di migliorare la qualità dell’aria, ha subito un’accelerazione negli ultimi mesi del 2020, con l’impegno
[leggi tutto…]

L’Asia è senza gas l’Europa si salva l’Italia ringrazia il Tap

Non c’è mica stato solo il Covid: a luglio ondata di caldo in Asia che fa crescere la domanda di energia per il condizionamento; a settembre un uragano in Camerun, uno dei maggiori produttori di gas, rallenta la produzione di Gnl che alimenta
[leggi tutto…]

Kerry: <<Europa e Usa insieme su Green deal e lotta al virus>>

Le due grandi sfide della green economy e della pandemia richiedono una risposta congiunta di Europa e Stati Uniti. Ora, con Biden alla Casa Bianca, tutto sarà più facile ma solo se si seguirà la strada della democrazia e della difesa
[leggi tutto…]