Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa D.Lgs sicurezza gas, pareri Parlamento la prossima settimana
04/12/2020 - Pubblicato in news nazionali

La commissione Industria del Senato conta di approvare entro la prossima settimana il parere sullo schema di D.Lgs per l’adeguamento della normativa italiana alle disposizioni del regolamento 2017/1938 sulla sicurezza gas. Alla commissione Industria hanno trasmesso le loro memorie Gas Intensive, Assogas e Anigas, che hanno tutte insistito sui risvolti economici. Gas Intensive si è soffermata sui servizi di interrompibilità tecnica della fornitura gas offerti dai clienti industriali recentemente introdotti . Gas Intensive, si legge nella memoria, “ha deciso di organizzarsi come aggregatore di aziende per offrire questo servizio, che sarà attivato nelle prossime settimane”. Tuttavia, secondo Gas Intensive, è “indispensabile stabilire un adeguato livello di compensazioni economiche”, senza il quale “è concreto il rischio di una scarsa partecipazione del sistema industriale”. Inoltre, nei prossimi anni dovrebbero essere introdotti “maggiori elementi di flessibilità”, come “ la compensazione degli impegni di riduzioni tra le imprese che aderiscono in forma aggregata”.

Fonte: Quotidiano Energia

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Kerry: <<Europa e Usa insieme su Green deal e lotta al virus>>

Le due grandi sfide della green economy e della pandemia richiedono una risposta congiunta di Europa e Stati Uniti. Ora, con Biden alla Casa Bianca, tutto sarà più facile ma solo se si seguirà la strada della democrazia e della difesa
[leggi tutto…]

Petrolio, con Biden lo shale perde anche l’appoggio politico

Indifferente al cambio della guardia alla Casa Bianca, il petrolio continuala sua avanzata sui mercati finanziari, dove si mantiene ai massimi da quasi un anno, vicino a 57 dollari nel caso del Brent, e intorno a 54 nel caso del Wti.
[leggi tutto…]

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]