Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Direttiva gas anche per Nord Stream 2
09/11/2017 - Pubblicato in news internazionali

La Commissione europea ha predisposto un emendamento alla Direttiva gas del 2009 che ne estende l’applicazione a tutti i gasdotti – esistenti e futuri – da e verso la Ue. Le regole prevedono che le pipeline, salvo deroghe da negoziare caso per caso, non possano essere di proprietà di produttori di gas, che si applichino tariffe non discriminatorie e che sia messa a disposizione di terzi almeno il 10% della capacità di trasporto. L’obiettivo principale della nuova norma – che richiede l’approvazione di Parlamento europeo e Stati membri – è il Nord Stream 2 progettato da Gazprom. Il gasdotto Tap è invece già autorizzato a operare in deroga, quindi non corre rischi.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercari – red. (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

2025. Carbone addio

L’Italia dirà definitivamente addio al carbone nel 2025, lo ha annunciato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.
[leggi tutto…]

Saipem si aggiudica due contratti per 1,3 miliardi

Saipem si è aggiudicata due contratti Epic assegnati dal cliente Saudi Aramco per un importo totale di 1,3 miliardi di dollari Usa per le attività offshore in Arabia Saudita.
[leggi tutto…]

Upstream, a Eni 13 licenze esplorative in Norvegia

Vår Energi, controllata da Eni con il 69,6% si è aggiudicata 13 licenze esplorative nell'ambito della gara “Awards in Predefined Areas 2018” gestita dal ministero del Petrolio ed energia norvegese.
[leggi tutto…]