Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Dibattito aperto su patrimonio netto e addio ai certificati verdi
17/09/2018 - Pubblicato in news nazionali

I certificati verdi costituiscono uno strumento di incentivazione della produzione di energia elettrica da fanti rinnovabili introdotto dal decreto di liberalizzazione del settore elettri co (dlgs 79/1999). Esso viene erogato, quale contributo in contro esercizio, alle aziende che producono energia elettrica per incrementarne la produzione da fonti rinnovabili. Tuttavia, tale incentivo, a decorrere da quest’anno, ha perso la sua validità e, pertanto, ne è stata richiesta l’abrogazione dall’Oic (Organismo italiano contabilità).

Fonte: Italia Oggi, contabilità – Giovanni Valcarenghi, Raffaele Pellino (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]