Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Descalzi con Gse per sviluppo sostenibile
07/06/2017 - Pubblicato in news nazionali

Valorizzare il territorio italiano rilanciando occupazione ed economia, nel segno della sostenibilità ambientale a partire dal Mezzogiorno. Questo lo scopo del memorandum of under standing sottoscritto ieri dall’ad di Eni Claudio Descalzi e dal presidente del Gse Francesco Sperandini. L’accordo siglato dalle due società riguarda principalmente la produzione di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili. Il Gse si impegna a fornire il Know-Kow acquisito nel settore delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica per effettuare l’analisi dei vantaggi ambientali e socio-economico del Progetto Italia che Eni sta realizzando per rilanciare le aree industriali dismesse del Paese, in particolare del Mezzogiorno.

Fonte: MF – red. (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]