Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Descalzi (Eni): possibile ipo per il retail gas
25/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Quotare piuttosto che vendere. Il gruppo Eni non ha intenzione di cedere il ramo retail Gas & Power, puntando invece a un collocamento in borsa nei prossimi due anni. Ad annunciarlo è stato ieri l’amministratore delegato Claudio Descalzi in occasione della visita del premier Poalo Gentiloni alla bioraffineria di Porto Marghera. Il topo manager si è poi concentrato sugli investimenti futuri che coinvolgeranno il gruppo Eni. Dal gruppo hanno spiegato che l’obiettivo è dare nuova vita ad asset esistenti in ottica low carbon e favorire una maggiore efficienza energetica, senza ridurre gli organi ma investendo nelle tecnologie e nelle competenze  e perseguendo una strategia in controtendenza rispetto al resto del settore, che ha tagliato progetti e disperso capitali.

Fonte: MF – Nicola Caroselli (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]