Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Al debutto il primo bond internazionale dell’Arabia Saudita
19/10/2016 - Pubblicato in news internazionali

Tutto è pronto per l’ingresso dell’Arabia Saudita nel mercato internazionale del debito sovrano: Riad ha cominciato a raccogliere titoli di Stato denominati in dollari che intende collocare all’estero per la prima volta nella sua storia. E’ una maxi emissione che dovrebbe portare nelle casse dello Stato tra i 10 e i 15 miliardi di dollari, una operazione tra le maggiori nel Medio Oriente. Le indiscrezioni parlano di una richiesta che non manca e il prezzo è sembrato elevato. Battere cassa sui mercati internazionali è diventata una necessità per l’Arabia Saudita la cui economia è stata molto danneggiata dal calo del prezzo del petrolio degli ultimi due anni. Nel solo 2015 il Paese ha accusato un deficit di bilancio di 97 miliardi di dollari, pari al 15% del Pil, un record dal 1991.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Sissi Bellomo (pag. 36)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]