Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Al debutto il primo bond internazionale dell’Arabia Saudita
19/10/2016 - Pubblicato in news internazionali

Tutto è pronto per l’ingresso dell’Arabia Saudita nel mercato internazionale del debito sovrano: Riad ha cominciato a raccogliere titoli di Stato denominati in dollari che intende collocare all’estero per la prima volta nella sua storia. E’ una maxi emissione che dovrebbe portare nelle casse dello Stato tra i 10 e i 15 miliardi di dollari, una operazione tra le maggiori nel Medio Oriente. Le indiscrezioni parlano di una richiesta che non manca e il prezzo è sembrato elevato. Battere cassa sui mercati internazionali è diventata una necessità per l’Arabia Saudita la cui economia è stata molto danneggiata dal calo del prezzo del petrolio degli ultimi due anni. Nel solo 2015 il Paese ha accusato un deficit di bilancio di 97 miliardi di dollari, pari al 15% del Pil, un record dal 1991.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Sissi Bellomo (pag. 36)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]