Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa COP21, l'incognita dei paesi petroliferi
22/10/2015 - Pubblicato in news internazionali

In vista della COP21 in programma a Parigi dal 30 novembre all'11 dicembre, questa settimana a Bonn in Germania si stanno svolgendo una serie di incontri preparatori tra i 195 paesi (più l'Unione europea) che hanno ratificato la Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) firmata a Rio de Janeiro nel giugno 1992. Tra cui l'undicesima riunione della seconda sessione dell'ADP (Ad hoc working group on the Durban platform for enhanced action) e una riunione del 73° panel del CDM (Clean Development Mechanism).

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]