Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Contratto energia-petrolio, via alla trattative per il rinnovo
30/01/2019 - Pubblicato in news nazionali

Sono partite le trattative per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro dell’energia e petrolio, settore che interessa oltre 35.000 addetti. Ieri a Roma i rappresentanti sindacali di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil si sono riuniti con la delegazione trattante e con i rappresentanti delle imprese di Confindustria Energia. I sindacati hanno presentato alle controparti la piattaforma contrattuale di rinnovo varata nei mesi scorsi. Attraverso la piattaforma, le organizzazioni sindacali intendono “rafforzare il ruolo del contratto nazionale quale strumento fondamentale per lo sviluppo e la crescita del settore” e vogliono “introdurre importanti princìpi che vincolino le parti ad applicare un modello partecipativo condiviso, attraverso il coinvolgimento preventivo del sindacato nei processi di definizione degli indirizzi strategici dell'impresa”.

Fonte: Quotidiano Energia

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]