Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Conto alla rovescia per il Gnl americano
12/01/2016 - Pubblicato in news internazionali

L'impianto è arrivato per primo al traguardo di vendere all'estero lo shale gas americano. La destinazione non è ancora nota, ma non è escluso che possa essere in Europa. Tra i primi a siglare un contratto di fornitura con Cheniere, di durata ventennale, era stato infatti Bg Group, gruppo britannico ora vicino alla fusione con Royal Dutch Shell.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati ​

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]