Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Consumi petroliferi in calo di 331.000 tonnellate nel 2016
19/01/2017 - Pubblicato in news nazionali

Dopo l'aumento di oltre 2 milioni di tonnellate registrato nel 2015, i consumi petroliferi italiani sono tornati a calare. Nei dodici mesi le vendite di prodotti petroliferi si sono attestate a 59 milioni 637 mila tonnellate, in calo di 331.000 t, ovvero dello 0,6%, rispetto al 2015, quando si consumarono 59 milioni 968 mila tonnellate. E' quanto comunica il ministero per lo Sviluppo Economico. Nell'arco dei 12 mesi le vendite di benzina sono calate di 230.000 tonnellate, quelle di diesel di 23.000 tonnellate. In aumento, invece, le vendite di gasolio totale, ma solo di 6.000 tonnellate. Passando al mese di dicembre scorso, con un giorno di consegna in meno, i consumi petroliferi sono scesi a circa 5,2 milioni di tonnellate, con un calo dello 0,9% (-47.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2015. Gli unici segni più rilevati sono quelli della voce "altri prodotti", carica petrolchimica e bunker totale e Gpl. 

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trivellazioni a largo di Cipro. Braccio di ferro tra UE e Erdogan

Acque agitate al largo di Cipro, dove Ankara sta portando avanti da giorni trivellazioni per la ricerca di idrocarburi. Ieri, dopo una settimana di avvertimenti, la Ue ha stabilito un primo round di sanzioni politiche ed economiche alle quali Ankara ha re
[leggi tutto…]

Francia, gli oneri sulle bollette crescono dell’11%

Gli oneri per il “servizio pubblico energia” che gravano sulle bollette elettricità e gas dei consumatori francesi ammonteranno nel 2020 a 7.916 milioni di euro (+11% in più rispetto al 2018). E' quanto risulta dal calcolo p
[leggi tutto…]

Il gas torna più caro in Europa con la CO2

Sul principale hub nel Vecchio continente, il Ttf olandese, il gas è arrivato a 14 €/MWh sul mercato del giorno prima
[leggi tutto…]