Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Per colpa del petrolio Eni perde il rating “A”
25/03/2016 - Pubblicato in news nazionali

La caduta del prezzo del petrolio presenta il conto a Eni che si vede tagliare di un gradino il rating da Standard & Poor’s: per la prima volta nella sua storia l’azienda perde la «classe A» e passa da A- a BBB+ con outlook stabile. Mentre è confermato il giudizio A-2 sul debito a breve termine. Anche Mood’s ha tagliato il rating da A3 a Baa1.La caduta del prezzo del petrolio presenta il conto a Eni che si vede tagliare di un gradino il rating da Standard & Poor’s: per la prima volta nella sua storia il Cane a sei zampe perde la «classe A» e passa da A- a BBB+ con outlook stabile. Mentre è confermato il giudizio A-2 sul debito a breve termine. Anche Mood’s ha tagliato il rating da A3 a Baa1.

Fonte: Il Giornale – Rodolfo Parietti (pag. 32)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]