Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa CO2, Exxon respinge le richieste degli investitori
14/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

Cosa avverrà alle compagnie petrolifere se il governo americano attuerà misure per limitare le emissioni di gas serra in accordo con i risultati della conferenza di Parigi? È la domanda che un gruppo di investitori ha posto a Exxon e alle altre otto maggiori compagnie petrolifere americane. Il fondo pensioni dello Stato della Californi Calpers, non nuovo a queste iniziative, e altri azionisti hanno avanzato la richiesta a Exxon di pubblicare annualmente un rapporto sull'impatto finanziario che le nuove misure di salvaguardia dell'ambiente possono avere. La compagnia, però, respinge la proposta e dichiara che tale valutazione viene già fatta e che le sue riserve di idrocarburi saranno indispensabili per soddisfare la crescente domanda globale di energia.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Oil, cinema e reti gas, dove la Cina apre (ma non troppo)

Aperture nella manifattura avanzata, nel settore estrattivo, nei trasporti e nell’intrattenimento entreranno in vigore in Cina dal 30 luglio.
[leggi tutto…]

La guerra delle petroliere. Londra minaccia Teheran

Stessa scena del 4 luglio, ma stavolta sono i pasdran mascherati che da un elicottero atteranno sulla petroliera britannica e sequestrano la nave che aveva appena varcato lo stretto di Hormuz.
[leggi tutto…]

Eni, dal Parlamento tunisino ok ad accordo per diritti di transito Ttpc

Il Parlamento tunisino ha ratificato l’accordo con Ttpc, controllata di Eni, per il transito attraverso il Paese nordafricano del gas di provenienza algerina.
[leggi tutto…]