Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La cinese Cefc vuole una quota Rosneft
19/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

Cefc China Energy vuole rilevare una quota del gruppo russo Rosneft. Per ora solo indiscrezioni, ma le trattative sarebbero già iniziate da mesi e seguono l’accordo di cooperazione a largo raggio firmato il 2 agosto con il big russo, accordo che spazia dalle esplorazioni di petrolio e gas ai servizi finanziari. Cefc ha già investito all’estero rilevando per 900 milioni di dollari il 4% di un giacimento offshore della Abu Dhabi National Oil; inoltre ha già siglato accordi per acquistare il 51% di Kmg (divisione della KazMunayGaz) e il 20% della newyorchese Cowen Group (servizi finanziari).

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e Mercati - Balduino Ceppetelli  (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]

Il crac dello shale oil minaccia il mercato corporate mondiale

E’ nelle pianure del Texas la miccia che potrebbe far esplodere la bomba del debito corporate
[leggi tutto…]