Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Caracas rilancia con Eni&co
10/10/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Forte dell’appoggio della Russia, il governo Maduro ha chiamato a raccolta le oil company occidentali per assicurarsi la tenuto dei contratti e discutere di nuovi progetti di sviluppo. Il presidente del campione petrolifero nazionale Pdvsa, Martinez, ha deciso di incontrare i rappresentati delle compagnie estere impegnate nelle cosiddette empresas mixtas, cominciando con Eni. Scopo dell’incontro è quello di valutare e potenziare i progetti congiunti nel settore del gas, e discutere dell’incremento della produzione. Nonostante la crisi, il Venezuela resta il primo paese al mondo per le riserve petrolifere e l’ottavo per quello di gas. Pdvsa ha da poco presentato un piano che prevede investimenti per 50 miliardi di dollari nell’arco dei prossimi sette anni, per aumentare la produzione dagli attuali 2 milioni fino a 3 milioni di barili al giorno.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, più petrolio e per compensare nascerà in Africa una superforesta

Il Piano industriale Eni da qui al 2022 prevede da un lato, l’aumento di petrolio e gas naturale estratti dai suoi giacimenti in giro per il mondo almeno del 3,5% all’anno.
[leggi tutto…]

Crisi climatica, un allarme insufficiente

Il Climate Change Performance Index (CCPI), un indicatore messo a punto congiuntamente da Germanwatch, NewClimate Institute e Climate Action Network, consente di valutare le politiche energetico-climatiche dei singoli paesi
[leggi tutto…]

Gas, mercato libero e accise: l'audizione di Eni sul Pec

In occasione dell'audizione su Sen e Piano Energia e Clima, Eni ha caldeggiato un approccio sinergico basato sulla cooperazione delle fonti in cui “la scelta delle migliori soluzioni viene lasciata al mercato”.
[leggi tutto…]