Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Caracas a picco, big oil in allarme
07/06/2018 - Pubblicato in news internazionali

Le compagnie petrolifere estere stanno iniziando a a presentare il conto a Pdvsa, il campione energetico nazionale zavorrato da un debito-monstre e da una produzione al minimo storico. Da almeno due anni, il gruppo venezuelano non sta onorando i pagamenti: adesso, sostengono fonti interne, non potrà nemmeno più garantire le forniture di petrolio destinate ai clienti esteri e sarà costretto a dichiarare lo stato di forza maggiore.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Libia, da oggi revocato lo stato di forza maggiore da porti e giacimenti

A partire dal 26 ottobre è stato revocato lo stato di forza maggiore in tutti i giacimenti e porti libici, dopo i blocchi messi in atto dal generale Haftar nel corso dell'anno.
[leggi tutto…]

Nord Stream, gli Usa estendono le sanzioni

Il dipartimento di Stato Usa ha esteso martedì il raggio delle sanzioni americane al progetto di gasdotto Nord Stream II
[leggi tutto…]

Idrogeno, Patuanelli punta sul tubo

A parte il colore , uno dei punti di frizione sulla questione degli incentivi per lo sviluppo dell'idrogeno è quella del trasporto
[leggi tutto…]