Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Bruxelles punta a trattare coi russi su Nord Stream 2
10/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

La Commissione europea ha presentato una richiesta formale al Consiglio europeo per ottenere un mandato negoziale con la Russia riguardo la costruzione di Nord Stream 2. La società di Gazprom ha replicato con un comunicato in cui afferma che non c’è bisogno di nessun accordo internazionale tra Ue e Russia. Maros Sefcovic della Commissione Ue ha affermato che Nord Stream 2 dovrà essere utilizzato in modo trasparente e in linea con le principali regole europee relative al mercato dell’energia. Il mandato negoziale ha come obiettivo quello di evitare che il progetto veda la luce in un vuoto legale.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Beda Romano (pag. 25)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

0,5 milioni di barili al giorno: è il deficit di offerta di petrolio stimato dall’Aie per il secondo trimestre del 2019

Il mondo si potrebbe trovare senza petrolio.
[leggi tutto…]

L’Italia, tagliata fuori dalle rotte del gas, perde la partita

L’Italia sembra aver già perso l’opportunità di diventare hub del gas.
[leggi tutto…]

Italia-Cina, domani intese per Eni e Snam

"Con Bank of China sarà firmato nella giornata di sabato 23 marzo, un Memorandum of Understanding che rafforza la collaborazione su vari strumenti finanziari tra Eni e Bank of China".
[leggi tutto…]