Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa A Bonatti maxi-commessa in Egitto
19/07/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Bonatti, general contractor attivo nel settore degli idrocarburi, mette un piede nel progetto, targato Bp, di estrazione gas a ovest del delta del Nilo. Carlo Gavazzi Egitto, “braccio” del gruppo parmense, ha infatti ricevuto da Bechtel, la più grande azienda americana nel campo dell’ingegneria e delle costruzioni edilizie, l’incarico per l’esecuzione di attività elettro-strumentali relative a “West Nile Delta”. La controllata di Bonatti avrà un ruolo chiave nell’area onshore del progetto con l’approvvigionamento dei materiali e delle attrezzature necessarie e con l’esecuzione dei lavori collegati alle installazioni elettriche, strumentali, di telecomunicazione, al tiraggio di cavi e sistemi antincendio.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Celestina Dominelli (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, ok Arera a seconda sessione aste capacità dall’Algeria

Le difficoltà degli operatori a ottenere i requisiti di partecipazione in tempo utile ha fatto sì che l’asta tenutasi lo scorso primo luglio per l’assegnazione di capacità gas dall’Algeria presso il punto di ent
[leggi tutto…]

Cipro, Snam in gara per rigassificatore galleggiante

Snam ha presentato una manifestazione di interesse nella  gara bandita dall’azienda pubblica del gas cipriota Defa, per la realizzazione di un terminale di rigassificazione galleggiante Fsru, con relativi moli e gasdotti
[leggi tutto…]

Phase-out carbone, A2A punta sul gas anche a Monfalcone

Arriva l’ufficialità: anche a Monfalcone A2A intende sostituire la centrale a carbone con il gas. La chiusura dell’impianto esistente da oltre 300 MW potrebbe arrivare anche prima della data del 2025 fissata dal Pniec.
[leggi tutto…]